venerdì 16 gennaio 2009

Radicchio di Verona e risotto

Fino a qualche giorno fa io conoscevo solo il radicchio di Treviso, il radicchio di Chioggia e quello variegato di Castelfranco. Qualche giorno fa ho scoperto quello di Verona e mi è piaciuto molto: foglie belle croccanti e non troppo amaro!

Ho provato a fare questo risotto semplicissimo:

250 gr di radicchio di verona
140 gr di riso
olio evo
una cipolla piccola
parmigiano
brodo vegetale
sale

Ho lavato il radicchio e l’ho tagliato a striscioline. Ho fatto soffriggere la cipolla tritata nell’olio (due cucchiai) e ho aggiunto il radicchio. Ho fatto cuocere per due minuti e ho aggiunto il riso. Ho unito del brodo vegetale caldo e ho portato a cottura. A fine cottura ho aggiunto una spolverata di parmigiano grattugiato.

9 commenti:

  1. buonissimo il risotto con il radicchio...io l'ho scoperto da poco:-) buon fine settimana
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. prima ho dimenticato di dirti... passa da me...c'è una bella iniziativa per noi blogger:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Il risotto con il radicchio è buonissimo!! Purtroppo non conosco la varietà che dici tu, qui da noi non c'è...
    Buona serata!

    RispondiElimina
  4. Rossa anche io l'ho scoperta questa settimana!

    RispondiElimina
  5. complimenti, è un risotto che adoro tu l'hai fatto benissimo!!!!
    ciaooo e buona settimana!!!

    RispondiElimina

fettunte