venerdì 16 gennaio 2009

...non i soliti finocchi lessi... ma con nocciole e parmigiano!

Eccomi di nuovo con una ricetta con i finocchi... non ne ho mangiati mai tanti come questo inverno!
L'ho trovata sul numero di febbraio '09 di "Cucina Moderna".

La ricetta originale è molto più calorica di questa. Dato che siamo in un periodo di diete e di disintossicazione dalle abbuffate delle feste ho pensato di eliminare alcuni ingredienti troppo grassi come burro e toma piemontese (o qualche altro formaggio morbido), ma ho lasciato le nocciole e il parmigiano in modo da dare un sapore "stuzzicante" ai finocchi... altrimenti che tristezza!!!!
Le nocciole sono caloriche lo so, ma 20 gr apportano circa 140 calorie e 15 gr di parmigiano ciarca 70, non so quante calorie hanno due finocchi, ma penso che se lo consideriamo un piatto unico la nostra linea non ne risente!
2 finocchi
30 gr di nocciole
15 gr di parmigiano grattugiato (ho usato la grattugia con i fori più grandi)
sale
pepe
Ho pulito i finocchi eliminando la parte superiore con le foglioline. Li ho tagliati a spicchi e li ho fatti cuocere a vopore, lascaindoli un pò croccanti. Ho tritato grossolanamente le nocciole e le ho unite al parmigiano. Ho messo i finocchi in una pirofila, li ho salati e pepati poi ho cercato di inserire un po' di trito di nocciole fra una foglia e l'altra e li ho cosparsi con le nociole e il parmigiano avanzati. Ho infornato a 180° per 20 minuti.
Se non avete kg in più provate a mettere un filo di olio o qualche fiocchetto di burro... io ho fatto senza!

3 commenti:

fettunte