lunedì 12 gennaio 2009

Panna cotta arancia e cannella

Questo dessert l'ho fatto qualche giorno fa... prima di decidere di abbandonare per un po' questo genere di preparazione!
Adoro l'accostamento cannella-arancia ... ho voluto provare a fare questa panna cotta e devo dire che ne sono rimasta soddisfatta!



Con queste dosi mi sono venuti 3 bicchieri come quelli della foto.

250 ml di panna
100 ml di latte intero
20 gr di zucchero
5 gr di gelatina in fogli
1 arancia non trattata
cannella in polvere

Mettete in ammollo la gelatina. Grattugiate la buccia dell'arancia e mettetela insieme alla panna, al latte e allo zucchero, aggiungete anche due terzi di cucchiaino di cannella in polvere e fate bollire. Filtrate la panna per eliminare la scorza di arancia e unite la gelatina. Versate nei bicchieri e fate raffreddare in frigo per 3 ore.

Commenti di mio marito: dovrei diminuire le dosi di arancia, secondo lui è troppo forte.
Commenti miei: l'arancia va bene così, ma forse ci vuole una puntina in più di cannella!

5 commenti:

  1. Ciao!
    Avrei una nuova raccolta da proporti e alla quale invitarti a partecipare. Se hai tempo passa a trovarmi:

    http://lericettedicarolina.blogspot.com/2009/01/raccolta-carnevale-ogni-ricetta-vale.html

    Grazie e a presto!

    RispondiElimina
  2. Ho già visto al tua raccolta, penso che parteciperò!

    Grazie per avermi avvertita!

    RispondiElimina
  3. Hmmm, e che ne so, delle proporzioni tra cannella e arancia?.. Bisogna provarlo, anche perché mela+ cannella la conosco bene, ma aranci+cannella poco..

    Brava! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. siiiiiiiiiiii!!! una ricetta senza uova!!! ricetta copiata!!!
    bacio!

    RispondiElimina
  5. Rossa io che adoro la cannella ne avrei messa un pizzichino di più ... sinceramente neanche io conosco le proprorzioni fra cannella e arancia... sono andata molto ad occhio!

    Streghetta ciao!!!

    un bacione a tutte!

    RispondiElimina

fettunte