martedì 23 dicembre 2008

Panfortini

Negli ultimi anni non mi ero dedicata molto ai dolci di Natale... questo anno grazie anche al blog ho ripreso in mano vecchie ricette.... e ho provato a fare dei piccoli panforti usando la teglia con gli stampini per i muffin.

Con queste dosi mi sono venuti 18 panfortini e un panforte quadrato di 24 cm di lato.

110 gr di canditi
210 gr di fichi secchi
220 gr di datteri già denocciolati
200 gr di uvetta
250 gr di prugne secche denocciolate
350 gr di zucchero
250 gr di nocciole
200 gr di mandorle
1 tazza e mezzo di miele
2 cucchiai di cannella in polvere
1,5 cucchiai di zenzero, chiodi di garofano e noce moscata tritati
zucchero a velo

Ho tritato col tritacarne la frutta secca, fatta eccezione per le nocciole e le mandorle. Alla frutta tritata ho aggiunto le mandorle e le nocciole, la farina e le spezie. Ho foderato gli stampi con la carta da forno.
Ho fatto uno sciroppo con il miele e lo zucchero che ho fatto cuocere (dopo che ha raggiunto il bollore) per circa 7 minuti.
Ho unito lo sciroppo alla frutta secca e ho amalgamato bene gli ingredienti prima con un cucchiaio di legno poi con le mani.
Ho messo il composto negli stampi e ho messo in forno caldo a 160° per 15 minuti. La teglai con il panforte grande l'ho tenuta in forno per 25 minuti.

5 commenti:

  1. Deliziosi!
    Tanti cari auguri di buon natale

    RispondiElimina
  2. Con la speranza che abbia passato un sereno Natale ti auguro un felice 2009!!!

    CINEMAeVIAGGI

    RispondiElimina
  3. AmosGitai buon 2009 anche a te!!!

    RispondiElimina
  4. Sono troppo carini, ottima idea!
    Ti auguro un sereno 2009!bacio

    RispondiElimina

fettunte