sabato 28 febbraio 2009

Crostini con cavolo nero... fatti da mamma


crostini con cavolo nero


La versione della mamma:

cavolo nero
fagioli precedentemente cotti (borlotti o cannellini)
olio evo
sale e pepe
Fate cuocere il cavolo in acqua salata. Scolatelo, ma tenete da parte l'acqua di cottura. Fate a pezzettini il cavolo. Tagliate a fette del pane raffermo e bagnatelo nell'acqua del cavolo. Cospargete il pane con i fagioli, il cavolo, l'olio, il sale e il pepe. Servite!
A me piace molto la versione di mia mamma, ma mio marito non mangia il cavolo nero se non disfatto nella ribollita. Ho provato a fare una crema di fagioli e cavolo nero, mettendo tutti gli ingredienti nel mixer. Ho tostato le fette di pane (ma forse è meglio bagnarle con l'acqua di cottura del cavolo) e le ho coperte con la crema.... e anche il marito le ha mangiate!


Altra versione dei crostini:
Sbollentare il cavolo nero e  ripassarlo in padella con un po' di olio evo e uno spicchio di aglio. Salare e adagiare il cavolo su delle fette di pane abbrustolito. Cospargere con un filo di olio e con una macinata di pepe. Servire!



7 commenti:

  1. saporitissima!!!
    come aperitivo,adesso,non potrei dire di no ;)

    RispondiElimina
  2. A noi smebrano molto buoni!! sicuramente particolari!! e brava la mamma allora!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. uno stuzzichino simpatico...un bacio e buona domenica
    Annamaria

    RispondiElimina
  4. miam..buona!
    ho una salsa al finocchietto selvatico, chissà magari andrebbe bene su una tartina..
    buona domenica

    RispondiElimina
  5. Buona! La bruschetta...
    Hai trovato un ottimo modo per far mangiare il cavolo a tuo marito ;)
    E' un alimento che non dovrebbe mai mancare nella dieta perchè fa benissimo

    RispondiElimina
  6. Grazie per i vostri commenti!
    un bacio

    RispondiElimina
  7. wow ma che belli!! E chissà che buoni, poi quando sono completamente vegetali li adoro!

    RispondiElimina

fettunte