venerdì 12 marzo 2010

Insalata di finocchi con succo di arancia e semi di senape

Ecco un' insalata all'insegna della leggerezza e dai sapori invernali. Un classico, l'insalata di finocchi e arance, rivisitato da Donna Hay, la ricetta la trovate su questo libro. Come ho già detto è un'insalta leggera che piò diventare ancora più leggere eliminando l'olio, il gusto non ne risente.

insalta di finocchi al succo di arancia e semi di senape

Eccovi la mia versione:

1 finocchio
30 ml di succo di arance rosse (per una nota di colore in più)
2 cucchiani di olio evo
1 cucchiaino di semi di senape
2/3 cucchiaini di prezzemolo tritato
sale

Lavate il finocchio e tagliatelo a fettine molto sottili. Spremete le arance e mescolate il succo, 30 ml, con l'olio, il prezzemolo, i semi di senape, il prezzemolo e il sale. Disponete le fettine di finocchio su un piatto e irrorate con il condimento.

26 commenti:

  1. Ciao è davvero un'ottima insalata, fresca e leggera....mi piace sentire sotto i denti il croccante del finocchio...baci

    RispondiElimina
  2. L'insalata di finocchio mi piace moltissimo! Ma a parte la tua ricetta le tue foto sono semplicemente meravigliose!

    RispondiElimina
  3. toccherà provarla..oh come sarà difficile:DD(è splendida si capisce il tono ironico della prima parte vero?:Dbella bella)

    RispondiElimina
  4. Anche io adopero molto i finocchi, come i carciofi che adoro. Però il mio dolce, amato olio, lo metto d'appertutto! Per me è la base di tutti i miei piatti e dolci. Grazie della buona idea e buona giornata. deny

    La foto è..........una bomba! Quanto devo ancora imparare!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Adoro queste insalatine fresche e leggere. E poi io vado matta per il finocchio :)
    La foto è moooolto invitante e il piattino che hai usato è veramente splendido!!!

    RispondiElimina
  6. che bella! anche Donna Hay apprezza la dieta mediterranea...questa insalata la rappresenta benissimo!

    RispondiElimina
  7. Sarà anche un superclassico, ma l'hai presentato così bene che sembra un'opera d'arte!

    RispondiElimina
  8. mooolto light, mooolto gustoso!
    mooolta voglia. vado in cucina!

    RispondiElimina
  9. Meravigliosa! Non ti smentisci mai, Silvia.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  10. Che foto...che foto...bellissima!
    Ma che luce hai, a casa tua...posso venire a far le foto da te???
    Questa insalatina di finocchi rivisitata, è veramente uno spettacolo!
    Ops...mi squilla il cellulare...scusa a dopo ;))
    Un bacio
    hahahaha

    RispondiElimina
  11. I colori dell'insalata sono stupendi, merito anche della foto, bravissima Silvia!

    RispondiElimina
  12. Bravissima Silvia, un'insalatina DOC, leggera ma deliziosamente gustosa!!!!
    baci, buon WE!!!!

    RispondiElimina
  13. come rendere appetibile un piatto con ingredienti semplici!!!un inslata coi fiocchi tesoro davvero appetitosa!!!baci imma

    RispondiElimina
  14. sempre brava la donna hay nella sua assoluta semplicità. foto strepitosa. besos

    RispondiElimina
  15. molto buona , fresca e vitaminica :))

    RispondiElimina
  16. che buona!!ne ho assaggiata una simile in un ristorantino a Milano, ma questa sembra ancora più buona!
    Foto meravigliose come sempre!!(voglio diventare anch'io una brava food-photographer come te!
    un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  17. Ecco un'altra ottima idea per la mia dieta...freschissima!!!Bacio

    RispondiElimina
  18. ottima insalata ideale per la dieta con sapore.
    bella iniziativa per l'abbruzzo , appena torno aderirò sicuramente.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  19. Adoro i finocchi e l'insalata con loro!!! La tua è molto bella e gustosa!! Bravissima!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  20. Eccomi qua in visita al tuo bel blog...
    Piacere di averti conosciuta!
    Ti auguro una buona serata e a presto.

    RispondiElimina
  21. adoro l'accoppiata finocchi e agrumi...di solito faccio l'insalata di finocchi e pomplemo rosa, ma mi sa che provo anche questa! :D bella bella!

    RispondiElimina
  22. molto bella questa insalata di finocchi e arance.
    Anche io ne preparo una per i miei ospiti/clienti, usando però le uova di aringa per creare la salsina.
    Presto darò la mia ricetta.
    Bell'idea la tua :D

    RispondiElimina
  23. Un'insalata che mi piace tantissimo: fresca, raffinata, e con quel tocco in più che col finocchio ci vuole... Mi tocca provare a farla: irresistibile! Brava! E grazie...
    A presto

    Sabrine

    RispondiElimina
  24. bellissimo blog e ricette.
    Mi hai ispirato.

    Spero anche tu trovi qualcosa di carino nel mio blog.

    ciao!
    David

    RispondiElimina

fettunte