martedì 10 novembre 2009

Castagne alla pancetta




Devo dire che non ho mai mangiato tante castagne come questo anno. Complici i vostri blog e la voglia di scoprire nuovi sapori ho iniziato ad usarle anche per preparazioni salate. Non avevo una grossa passione per questo frutto, per me prima le castagne si mangiavano solo come bruciate, ballotte e qualcuna da cruda. Ma da quando le scoperte col salato è nato un vero amore.
Per questa ricetta dovete solo ringraziare Forchettina Irriviverente.
Qua trovate la versione originale.

Bollite le castagne insieme a una foglia di alloro. Sbucciatele. Avvolgete ogni castagna in una fetta di pancetta, io ho usato quella affummicata. Prendete d
ue castagne e fermatele infilzandole con uno stecchino. Mettete fra le due castagne un rametto di rosmarino. Cuocetele per qualche minuto in una padella antiaderente, senza l'aggiunta di grassi, e fate diventare croccante la pancetta. Servitele calde.


Lo so in questi giorni sono assente dai vostri blog, ma l'influenza ha colpito... prima è toccata a me e ora a mia figlia, aspetto che la prenda anche il piccolino. Spero di tornare più attiva fra qualche giorno!

Posted by Picasa

27 commenti:

  1. Rimettiti presto, in bocca al lupo!
    E grazie per questa ricettina...ho giusto delle castagne bollite ieri!

    RispondiElimina
  2. oooo però questi bocconcini sono davvero invitanti,io ancora non mi sono cimentata in ricette con le castagne stò scegliendo la migliore tra tutte quelle che state pubblicando e questa devo dire che per ora è in cima alla lista!!! Buona giornata

    RispondiElimina
  3. divine queste le faccio di sicuro!!!!baci

    RispondiElimina
  4. Ottime, complimeti!!!
    Rimettiti
    CIAO

    RispondiElimina
  5. buonissime! Sicuramente l'accostamento è ben riuscito!
    Rimettiti in sesto presto Silvia! Un bacio

    RispondiElimina
  6. devo dirti che questo piatto è stuzzicante mica male! ciao furfecchia!

    RispondiElimina
  7. ... ottime cosi' le castagne, a casa mia si aggiunge anche un filo di miele sopra...
    Auguroni a tutta la famiglia
    ciao

    RispondiElimina
  8. Io sono rimasta ferma alle caldarroste, però le ricette che in questi giorni trovo nei blog sono davvero invitanti. L'accostare la sapidità piena della pancetta con la corposità pastosa della castagna è molto particolare. Un tocco d'aroma... e pronto da servire... molto interessante!!

    RispondiElimina
  9. favolose!!! non ci avevo mai pensato!! buona giornata!!

    RispondiElimina
  10. me-ra-vi-glio-se!!!!
    devo provarle!!!
    e questo fine settimana sarà l'occasione giusta!!!!!

    RispondiElimina
  11. Così ci faccio le prugne e mi piacciono molto, la prossima volta però "incarterò" la castagna!

    RispondiElimina
  12. Buonissime queste castagne, davvero semplicissime e sfiziose!!!ce le segnamo anche noi!!
    bacioni

    RispondiElimina
  13. Bellissima idea. Mi sa che queste castagne te le copio: anche a me piacciono tanto in versione salata, mi danno l'idea dell'autunno... Ma secondo te potrei fare questi bocconcini con delle castagne secche, messe prima a bagno?
    Sabrine

    RispondiElimina
  14. davvero particolare questa preparazione... sicuramente da provare!
    complimenti e buona giornata.

    RispondiElimina
  15. anch'io intendevo le castagne solo ed esclusivamente come caldarroste o al massimo come mont blanc (che odio tra l'altro) ma questa ricettina mi intriga tantissimo! Visto che ci sei con che cosa mi consigli di accompagnarle?
    baci

    RispondiElimina
  16. che originali, bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  17. Che ricettina interessante! Segnata...! Brava!
    Ciao a presto Arianna

    RispondiElimina
  18. Moolto carina! Stasera ho gente per casa e la proverò!
    Grazie!

    RispondiElimina
  19. Anche noi non abbiamo mai mangiato tante castagne come quest'anno e abbiamo cercato di utilizzarle in diverse ricette oltre a mangiarle arrostite! Questa tua ricetta ci sta già stuzzicando parecchio, puoi scommetterci che ne andremo a comprare ancora un po', prima che non se ne trovino più e che ci regaleremo questi bocconcini golosi!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  20. AH...questa mi piace troppo!!!

    RispondiElimina
  21. Bella Furfecchia, grazie mille !! Anche io in questi giorni navigo a vista fra il sano e l'insano (ma proprendo più per la seconda, oggi). Eccome se ti capisco ... ma queste castagne ti riportano al mondo, vero ??? Buona e veloce guarigione !!! Manu

    RispondiElimina
  22. wow che buone che sono!!davvero un accostamento azzacttissimo!!!baci imma

    RispondiElimina
  23. Silvia, queste sono fantastiche! Come state dell'influenza?

    RispondiElimina
  24. wow devono essere deliziose!una tira l'altra!!complimenti per il blog!baci!

    RispondiElimina
  25. Veramente originale e stuzzicante.
    Grazie per l'idea e buon fine settimana

    RispondiElimina
  26. Molto, molto interessante questa ricettina.....prendo nota al volo! :)

    Ciao,
    Rita

    RispondiElimina

fettunte