lunedì 15 febbraio 2010

Zuppa di cavolo nero con prosciutto croccante

zuppa di cavolo nero

Faccio un grende uso del cavolo nero, ma spesso mi capita di buttare la parte finale del gambo, quella un po' più dura e con meno parte "fogliosa". Quando per la prima volta sono approdata su questo blog "cavoli a merenda ho trovato la soluzione per non sprecare i gambi del cavolo, guardate questa zuppa, è in due versioni una detox e una più calorica. Quella che ho fatto io mi piace definirla semidetox: grassi limitati e gusto garantito!

2 mezzi mazzi di cavolo nero (la parte inferiore)
2 spicchi di aglio
2 cucchiai di olio evo
60 gr di prosciutto crudo tagliato spesso e sgrassato

Soffriggete l'aglio nell'olio. Unite il cavolo tagliato a pezzettini e fate insaporire qualche minuto. Coprite di acqua fredda, salate, pepate e fate cuocere per circa un'ora o finchè il cavolo è cotto. Frullate tutto molto bene e se necessario fate ritirare la zuppa. In una padella antiaderente cuocete il prosciutto, tagliato a striscoline, fino a renderlo croccante. Verate la zuppa nelle scodelle e metteteci sopra il prosciutto.

33 commenti:

  1. ahi.... il guaio è che sembrerà una clonatura ma giuro che così non è.... ieri sera ho fatto una zuppa di cavolo nero con i ceci e la pasta, beh, non è passata, ma le foto che ho fatto somigliano alla tua, col mestolo in piedi nella ciotolina verde ikea..... ma siamo telepatiche??
    cmq la pubblicherò la prossima settimana :-)

    RispondiElimina
  2. che buona la tua zuppa, in questo periodo è il mio cibo preferito !

    RispondiElimina
  3. Effettiamente è una buona idea farci una zuppa!! Qui.. non si spreca nula :-)))) baci baci :-)

    RispondiElimina
  4. Anche io non butto via niente del cavolo, neanche il gambo però non avevo mai provato a farci una zuppa...buona idea. Sai che non ho mai usato il cavolo nero? di solito uso quello verde...sono incuriosita...che sapore ha?

    RispondiElimina
  5. Buona idea! anch'io non so mai che farci!

    RispondiElimina
  6. Non l'abbiamo mai fatta! sembra davvero buonissima: densa ed invitante! un bacione

    RispondiElimina
  7. miuuuuuuuuuuuuu
    Amo le zuppe!
    Amo il cavolo nero!
    Mi piacciono da impazzire le cose così, semplici e calde e consolatorie e buone.....
    Posso passare per cena?
    nasinasi

    RispondiElimina
  8. Accidenti : ho fatto la ribollita per questo weekend...avessi saputo nn avrei buttato le coste del cavolo nero!!

    RispondiElimina
  9. che meraviglia! è la seconda ricetta di zuppa che trovo, splendida e da rifare a breve! ciao Ely

    RispondiElimina
  10. ma sai che il cavolo nero non sono ancora riuscita a trovarlo?? :-/ dev'essere buonissima questa zuppa!

    RispondiElimina
  11. Meravigliosa! anche io cerco di riutilizzare i gambetti o foglie di broccoli, cavolfiori...polpettando...zuppando! fan gran bene e non si spreca nulla!

    RispondiElimina
  12. yummie! prosciutto croccante! un'ulteriore variante da provare al più presto...
    che piacere quando qualcuno rifà una ricetta... grazie!

    RispondiElimina
  13. io il cavolo nero non lo trovo così spesso, ma alla prima occasione lo provo...quel prosciutto croccante è davvero invitante. grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  14. Ah che buone questa zuppa e bella idea...in inverno le farei tutti i giorni.

    RispondiElimina
  15. deliziosa!!!
    per nn parlare poi della pancetta croccante!!!

    RispondiElimina
  16. questa si che scalda il cuore in queste fredde giornate è proprio l'ideale , oltretutto sembra proprio saporita!!! ciao

    RispondiElimina
  17. mammamia, mammamia, mammamia, che squisitezza campagnola!!!!
    Non ho parole, solo la gocciolina che mi casca dal labbro....
    :-)

    RispondiElimina
  18. Che bella zuppa...profumata e confortante...uno dei migliori rimedi contro l'inverno rigido!!

    RispondiElimina
  19. questa è proprio una bella idea!! uso tantissimo cavolo nero e normalmente butto tutte le coste, adesso non più!!! perfetto, e così si ha una ricetta in più di zuppa che io adoro!!! mi erano scappati quei budini al parmigiano qui sotto, meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  20. ciao
    Offro un prezzo che si trova sul mio blog
    vale a dire che io sono un fan del tuo blog
    ci vediamo

    RispondiElimina
  21. molto invitante , le zuppe mi piacciono molto , questa à da pravare.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  22. Ciao Furfecchia, mi sembra parecchio buonina questa zuppa!!!!!!
    Molto gustosa e saporita compluimenti!!!

    RispondiElimina
  23. siccome la tua zuppa mi ha colpito molto mi piacerebbe poterla pubblicare nel mio nuovo contest su facebook......le ricette di migliori blog di cucina aspetto una tua risposta o su faceboo (Consuelo Cosco) oppure su blogger (masterchef) grazie ciao

    RispondiElimina
  24. certo che a guardare la tua foto uno prende e corre a comprare cavolo nero e prosciutto... bellissima. e io vado matta per le zuppe!

    RispondiElimina
  25. Scusate, ma in questi giorni non ho un attimo libero e non posso rispondervi singolarmente... GRAZIE A TUTTI!

    RispondiElimina
  26. che buona questa zuppa...un bacione :-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  27. un raggio di sole questa zuppa, con questo tempaccio!!!un bacione

    RispondiElimina
  28. Ciao Silvia, passo solo per augurarti un buon fine settimana, baciotti a tutti!!!!!!

    RispondiElimina
  29. Aiuto mi tufferei dentro alla Zuppa.. é da brivido.. adoro tutti i tipi di cavolo... quindi ci vado a nozze con questa ricettina bacio

    RispondiElimina
  30. l'unica modo che riesco a mangiare i cavoli e quello cucinato con salsice
    e olive fresche.
    ciao

    RispondiElimina
  31. Mi sembra molto buona, il tuo blog è molto particolare e chiaro,uso il cavolo nero intonso, per fare la minestra di: farina di mais con cavolo nero e pancetta o lardo di colonnata, a secondo di quello che trovo in frigo. Se non ti dispiace copierò alcune tue ricette, per fare qualcosa di nuovo ai miei "uomini" mio marito e mio fratello. Grazie un abbraccio deny-stabbiatini.blogspot.com

    RispondiElimina

fettunte