giovedì 14 gennaio 2010

Mousse di salmone e ricotta con gelatina di melagrana

mousse di salmone e ricotta con gelatina di melagrana

Devo dire che questi crostini con salmone e melagrana di Jajo mi avevano incuriosito e non poco, la cosa che mi poteva fermare dal prepararli era il ricordo dello sgranare melagrane... qui e qui... I crostini poi non li ho fatti, ma ho usato gli stessi ingredienti per questa mousse. Sono rimasta sorpresa quando il marito mi ha detto: "mi piace"... lui che non "gradisce" la frutta col salato... boh! che si sia abituato?
Se decidete di farla non fate come me: preparate la gelatina, ma non dimenticatevela uscendo per due ore... al rientro la trovete un po' troppo compatta!
La preparazione è di una semplicità e velocità incredibili.

200 gr di ricotta di pecora
110 gr di salmone affummnicato
1 melagrana (ho ottenuto 150 ml di succo)
3 gr di gelatina

Mettete nel mixer la ricotta e il salmone, fate andare fino ad amalgamare bene gli ingredienti. Versate il composto in due pirofile monoporzione, o in una più grande, e metettele in frigorifero.
Sgranate la melagrana e con la centrifuga ricavate il succo, filtratelo. Riscaldate il succo e fatevi sciogliere la gelatina precedentemente messa in ammollo. Lasciatelo intiepidire. Distribuite la gelatina sulla mousse di salmone e rimettete il tutto in frigo a riposare per almeno due ore.

24 commenti:

  1. Molto molto interessante la tua mousse e chissà che buona!

    RispondiElimina
  2. Sembra quasi una cheesecake!!!

    RispondiElimina
  3. Ecco come potevo riciclare la ricotta comperata in più.....
    la provo per il pupo questo fine settimana.
    Ciao :O)

    RispondiElimina
  4. speciale con il tocco del melograno! :)
    bellissima idea!

    RispondiElimina
  5. Complimenti per questa magnifica creazione!!!UN ABBRACCIO cara

    RispondiElimina
  6. mi piace la gelatina di melagrana! moltissimo!

    RispondiElimina
  7. Che raffinatezza e originalità, complimenti!

    RispondiElimina
  8. ma che bella idea!!! ne terrò conto!!! un bacione

    RispondiElimina
  9. Idea preziosa. Brava Silvia, ottima riuscita !!!

    RispondiElimina
  10. Davvero particolare questa mousse! ideale per delle tartine! perfette se poi le accompagni con un aperitico a base di melograno (succo di melograno ed un pò di vino rosso)...fantastico!! ;)
    baci baci

    RispondiElimina
  11. preparazione da vero chef, complimenti! queste finezze alla fine vengono apprezzate...
    ciao Reby

    RispondiElimina
  12. Sembra squisita, un abbinamento che non ho mai provato, molto molto interessante!!!!
    Ciaoooooooo

    RispondiElimina
  13. E chi l'avrebbe pensato che la mia "ciofecata" avrebbe partorito questo splendore !!! :-D
    In effetti l'agro della melagrana si sposa benissimo con il salato: io avevo trovato proprio gustoso il connubio con il salmone.
    Bravissima !!!

    RispondiElimina
  14. Ohhhhh ohhhhhh.. sono senza parole... posso puttarmi dentro a questa bellissima Mousse..?? bacetto

    RispondiElimina
  15. Che colori, accicorba!!!
    Buona serata :-)

    RispondiElimina
  16. ma che roba chic .... la gelatina di melagrana mi sembra divina, da provare anche sulla carne!!! Bravissima

    RispondiElimina
  17. che mousse super squisita e gustosa davvero invitante!!baci imma

    RispondiElimina
  18. Proprio bello ed insolito questo colore! Deve essere anche squisita!

    RispondiElimina
  19. buonissima qst mousse....davvero particolare, frutta e saltao mi piace tanto...solitamente faccio salmone marinato con avocado, ma il tono acidulo della melagrana darà un tocco superfresco...e poi la composizione cromatica è bellissima!!bacio

    RispondiElimina
  20. che insolito abbinamento! Non mi sarebbe mai venuto in mente... Complimenti, sicuramenta da provare!

    RispondiElimina
  21. Veramente insolito, ma già dall'effetto cromatico è eccellente, il resto vien da sè! buona domenica

    RispondiElimina
  22. Scusami io non ho la centrifuga, posso usare il frullatore per la melograna? Grazie
    Anna Maria

    RispondiElimina
  23. Scusami io non ho la centrifuga, posso usare il frullatore per la melograna? Grazie
    Anna Maria
    marupe24@yahoo.it

    RispondiElimina

fettunte