mercoledì 21 ottobre 2009

Passato di ceci con con curry e "paglia" di porro croccante


Qua i ceci piacciono solo a me. Quando li preparo ne cuocio sempre in abbondanza e poi non so come smaltirli. Una volta tocca ai felafel, un'altra volta all'hummus, poi alla pasta e ceci, e ad un'insalata e le idee cominciano a scarseggiare. Col freddo di questi giorni sento il bisogno di qualcosa di bollente, un "passatino" calda di ceci è quello che ci vuole, e se si accompagna a una nota di curry e a della paglia di porro croccante è ancora meglio. Paglia: si, quei filini di porro croccanti mi ricordano proprio la paglia, non avrei saputo chiamarli diversamente.

Per una porzione

200 gr di ceci già cotti
un pezzetto di porro circa 40 gr
mezzo cucchiaino di curry (io ne ho usato uno specifico per le verdure che proviene dallo Sry Lanka)
olio evo
sale e pepe

Lavare il porro, asciugarlo e tagliarlo a striscioline sottilissime. Frullate i ceci col minipimer utilizzando un po' di acqua di cottura. Mettete la crema di ceci sul fuoco in modo da far ritirare un po' l'acqua di cottura, se ne avete in eccesso come è successo a me, o semplicemente per riscaldarla. Aggiustate di sale e di pepe. Mentre la crema è sul fuoco, mettete le striscioline di porro dentro all'olio che dovrà essere caldissimo e fatele andare fino a imbiondirsi... attenzione il passo fra l'imbiondire e la bruciatura è breve!. Scolatele su della carta assorbente. Mettete la crema in un piatto e spolverizzate con il curry, poi aggiungete la "paglia" di porro.


23 commenti:

  1. Anchi qui i ceci passano solo a me, ma fatti così piacciono a tutti... certo io la paglia di fieno non l'ho mai fatta!

    RispondiElimina
  2. Anche io come te mangio da sola i ceci,ma come si fa sono così buoni? Alla mia prossima cottura di ceci la voglio provare perchè sembra deliziosa e veloce!

    RispondiElimina
  3. mi sorge una domanda spontanea...ma solo il sesso femminile si nutre di ceci?????????
    mah...mistero...

    la "paglia" è me-ra-vi-glio-sa !!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. A casa idem...i ceci sono tra i miei legumi preferiti!!!!!!Forse a pari merito con le lenticchie

    RispondiElimina
  5. fantasie, ilcuocchiaiodoro, luby, marifra ha ragione luby sembra che solo il sesso femminile si nutra di ceci... non sanno che cosa si perdono!

    RispondiElimina
  6. Buoni i ceci!!! Mi piacciono piu' dei fagioli e piu' delle lenticchie!!
    Questa tua zuppa in ciotola è davvero golosa...soprattutto per la paglia croccante!!
    Provare provare!!!

    RispondiElimina
  7. Paola anche a me piacciono più dei fagioli, ma devo dire che sono a pari merito con le lenticchie... che ovviamente qua mangio solo io...

    RispondiElimina
  8. Dai! Possibile che questa buonissima crema non piaccia a nessuno a casa tua! AHAHAH! Se hai problemi a smaltirla la prossima volta basta che mi inviti! DEve essere buonissima!
    Cmq anche mio fratello odia i ceci forse è vero che i legumi li preferiscono le femminucce!?!? :)
    Buonagiornata Silvia un bacione!

    RispondiElimina
  9. Buoni i ceci....ottimo il curry....immagino il profumino!!
    bravissimaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  10. Di passatina di ceci avrei proprio voglia e l'idea di questa paglia di porri fritta mi piace ancora di più. Anche a me i ceci piacciono moltissimo, mentre Topy preferisce i fagioli, ma mangia anche gli altri legumi, fortunatamente.
    A saperlo che il foie gras ti piaceva, ti avrei portato le confezioni che mi erano rimaste dopo aver scoperto che mi disgusta, invece le ho date a mia mamma, ma forse le avresti apprezzate magiormente...

    RispondiElimina
  11. Allora il curry ce l'ho, il porro pure mi mancano solo i ceci.....e mi sa che prendero' quelli nel barattolo.....la tua ricetta è da provare!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. noi invece adoriamo i ceci quindi la tua ricetta entra subito nel mio menu settimanale perche è davvero gustosa!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  13. Bhè, io questo piattino lo mangerei più che volentieri...ma far mangiare i legumi al fidanzato è sempre una lotta! :)

    RispondiElimina
  14. anch'io sono messa come te. Pensa che mio marito odia i ceci invece io li preferisco tra tutti i legumi così mi tocca farne un pentolone, porzionarlo e congelarlo!!! ottima questa ricettina, mi piacerebbe provarla! un bacione.

    RispondiElimina
  15. Ah che bontezza i ceci, li mangerei in tutte le salse (ma anche asciutti, in zuppa, frullati, tritati, crudi, cotti,...).
    Bella l'idea della zuppa veloceveloce col curry!!
    Buona giornata, Mik

    RispondiElimina
  16. buonissimo il passato,la paglia di porro geniale!!

    RispondiElimina
  17. complimenti un piattino da vera intenditrice! i ceci li faccio raramente , ma devo cominciare ad usarli di più, magari con questa tua ricetta.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  18. molto bella idea di aggiungere il porro cosi

    RispondiElimina
  19. Ciao! Ho organizzato la mia prima raccolta di ricette, mi farebbe molto piacere una tua partecipazione! Trovi il regolamento a questo indirizzo: http://nellacucinadimartina.giallozafferano.it/2009/10/raccolta-di-ricette-con-le-dita-nel-barattolo.html
    Alla fine ci saranno premi per tre ricette e la raccolta sarà pubblicata in formato pdf e disponibile gratuitamente per tutti! Se ti va ti aspetto! Un abbraccio…..Martina.

    RispondiElimina
  20. fantastico... e l'idea della paglia di porri...te la scopiazzo subito!

    RispondiElimina
  21. mai provata questa ricetta molto particolare!! bravissima!!

    RispondiElimina
  22. non sai quanto mi piacciono i ceci!! li mangio anche solo con sale e un filo d'olio,a cucchiaiate,con un'avidità come se mangiassi chissà quale piatto gourmand!!!!
    questa te la copio a giorni,buonissima!!

    RispondiElimina
  23. Ogni volta che vedo una vellutata di ceci mi emoziono... non ne ho mai fatte ma mi immagino bene il gusto che potrebbe avere: é la prossima zuppa che faccio! Giorgia

    RispondiElimina

fettunte