venerdì 29 ottobre 2010

E con le ultime melanzane dell'orto ci faccio la Mussaka!

No, no l'orto non è il mio, io ho il pollice nero, l'orto è dello zio di mio marito che deve aver un gran bel pollice verde visto la quantità di melanzane che ha dato ai miei suoceri.
Il problema delle melanzane è che qua piacciono poco a tutti, suoceri compresi.
Però, c'è un però le melanzane cotte al forno e alla griglia non riesco proprio a mandarle giù, ma se sono state fritte, la situazione cambia. Non è che mi facciano impazzire anche se fritte, ma la situazione cambia di nuovo se si parla della mussaka, che mi crea dipendenza.
Certo non è un piatto che si prepara in 2 minuti, ma una volta ogni3/4 anni posso anche farlo :-)

Per la ricetta ho "cercato" di seguire passo passo quella riportata su questo libro di cucina greca. Ho optato per la "besciamella" descritta sul libro fatta con olio e uovo, dato che con la classica besciamella avevo sempre un risultato "simil squacquerone". Di certo ne risente a livelo di calorie e di pesantezza, ma è molto più simile a quella mangiata in Grecia.

Se non avete intenzione di sfamare un reggimento o tutto il vicinato riduce le dosi...

mussaka

Fra parentesi le mie modifiche

5 melanzane (le mie erano belle grosse)
mezzo chilo di carne macinata (ne ho usata quasi 900 gr)
2/3 pomodori (650 gr di passata di pomodoro)
1 tazza di olio (io molto meno e olio evo)
2 cipolle tritate
1 foglia di alloro
1 spicchio di aglio
olio per friggere
parmigiano grattugiato
farina

Per la besciamella:

1 tazza di farina (poco più di metà tazza)
2 tazze di latte
1 tazza di olio (poco più di metà tazza ed olio evo)
2 uova (di quelle piccole)
1 tazza di formaggio grattugiato tipo kefalotyri o parmigiano
sale
pepe
noce moscata

Lavate e tagliate le melanzane a fette, mettetele in un colino e spolveratele con del sale grosso. Lasciatele così per circa un'ora, devono perderee l'acqua ed eliminare l'amaro.

Scaldate l'olio e soffrigetevi la cipolla e l'aglio. Unite la carne e fatela rosolare bene per alcuni minuti. Aggiungete il pomodoro e l'alloro. Salate e pepate e fate cuocere per circa un'ora.

Sciacquate le melanzane e asciugatele con carta assorbente infarinatele e friggetele in olio ben caldo. Scolatele su carta assorbente.

La besciamella: Scaldate il latte senza farlo bollire. Scaldate l'olio e unitevi la farina mescolando molto bene. Unite il latte caldo mescolando di continuo con la frusta. Aggiungete anche le uova, precedentemente sbattute, sale, pepe e una spolvetata di noce moscata grattugiata. Mescolate continuamente per 5 minuti. Poi aggiungete il formaggio grattugiato sempre continuando a mescolare, lasciate cuocere per altri 2 minuti e poi togliete dal fuoco.

Prendete una pirofila e fate uno strato di melanzane (se volete salatele e pepatele) poi uno con la carne macinata, continuando sempre con questo ordine, alla fine coprite con uno strato bello spesso di besciamella. Spolverate con del parmigiano grattugiato e infornate nel forno bello caldo (io a 200°) per circa 20/25 minuti.

mussaka

40 commenti:

  1. buonissima! I love melanzane!! un bacione!

    RispondiElimina
  2. Io invece sono some Saretta...melanzane for ever!

    RispondiElimina
  3. Oddio ma è aprtito il post mentre sto finindo di scrivere? ragazze domani la versione finita!

    RispondiElimina
  4. Ciao!
    questa idea della besciamella con l'olio e le uova mi incuriosisce parecchio, anche se forse chiamarla "besciamella" non è proprio correttissimo. Ma chi se ne frega, se cuciniamo cose buone tutto deve essere permesso.
    Ciao, buon we

    RispondiElimina
  5. oooh, che meraviglia! sono le otto del mattino, ma sembra così appetitoso che una forchettata furtiva gliela darei anche adesso se ce l'avessi nel frigo! :)

    RispondiElimina
  6. Adoro le melanzane e amo questo piatto anche se lo preparo più light e con l'aggiunta di patate! Non conoscevo la besciamella con l'olio... ma ce ne sono migliaia di ricette! Complimenti molto appetitoso!

    RispondiElimina
  7. Una eterna golosita'!!!
    Bella realizzazione.
    Non smetterei mai di mangiarla, anche cosi' calorica.....
    CIAO

    RispondiElimina
  8. Che voglia mi hai fatto venire!!!!
    Non la mangio da una vita... devo assolutamente recuperare!!!
    La tua è bellissima!

    RispondiElimina
  9. Ho sempre sentito parlare di mussaka....l'ho pure provata una volta da amici che l'avevano fatta appena tornati dalla Grecia...veramente buona!!! Annoto la tua ricetta....mi ispira!

    P.S: è vero...quest'anno c'è stato un boom di melanzane anche qui tanto che mia sorella ne ha distribuito a volontà!!!! :D

    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Euge: hai ragione è un finta besciamella, e sul quel piatto ci sta proprio bene! buon we anche a te!

    Barchetta: meno male che l'ho distribuita ai suoceri e al cognato e non ne ho più in frigo altrimenti il cucchiaio ce lo infilerei anche io!

    Ornella: ora vado sul tuo blog a vedere la tua versione, aspettavo proprio il commento dalla Grecia!

    Corrado: ma ciao! anche a te crea dipendenza eh? allora la prossima volta insieme al fettunta party facciamo anche un mussaka party :-)

    Tery: allora provvedi! :-)

    RispondiElimina
  11. Raffaella: allora è l'anno delle melanzane!!!!!!

    RispondiElimina
  12. C'est très bon une moussaka.
    C'est un plat que j'aime beaucoup.
    Bonne journée et à bientôt.

    RispondiElimina
  13. Della serie...piatto ricco mi ci ficco!! Pensa che anche qui siamo ancora inondati dalle melanzane, dev'essere proprio l'annata buona.
    Appena ho un reggimento a cena (vedi prossima settimana!)voglio proprio provare questa tua Mussaka, grazie :-)

    RispondiElimina
  14. ....fantastica.............

    RispondiElimina
  15. è da stamani che torno a leggere e ora ho un secondo per commentare!
    GNAMME! Me la segno per la prossima volta, direi il prossimo anno ormai!
    per la cronaca, io AMO le melanzane!! :P

    RispondiElimina
  16. Looks delicious, I can't wait to try it at home.

    Thanks for the recipe.

    Have a great weekend :D
    Mari

    RispondiElimina
  17. Io contrariamente a te le melanzane le mangerei fritte, grigliate, stufate, con la buccia e senza...:))
    e ovviamente anche la Mussaka che adoro!
    Buon week end!
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  18. mamma mia...mi hai fatto venire una gran voglia di mussaka...deve essere buonissima...un bacio
    ANNamaria

    RispondiElimina
  19. Ciao! gustosissima la tua mussaka! gustosa e ricchissima! un piatto unico che apprezziamo in ogni stagione!
    baci baci

    RispondiElimina
  20. ma... stanno spopolando le ricette greche??? :D ne ho viste 2 o 3 in giro in questi giorni, che coincidenza strana! Ma bella. Perché a me la cucina greca piace tanto, da sempre. Io della Grecia ne sono innamorata.
    Per cui.. ben vengano queste ricette e se ne avrai voglia.. non mi dispiacerà leggerne altre eh! :D

    buona la mussaka, buonissima! Amo le melanzane.. però io le uso sempre sempre sempre... grigliate. Sono una squisitezza. Così i piatti sono anche più leggeri e meno "forti". Le uso così anche per la parmigiana e ti assicuro che nulla toglie al gusto usarle così, grigliate. Anzi.!

    RispondiElimina
  21. adoro il mousakka! mi ricorda la grecia e la vacanza=)
    http://modemuffins.blogspot.com/

    RispondiElimina
  22. bhè è molto pesante, ma di sicuro squisito!

    RispondiElimina
  23. le melanzane per me....una droga!!!!! il mussaka ..una goduria!!!! brava! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  24. Quest'anno ho organizzato lo swap natalizio....spero vorrai partecipare anche tu:-) ti aspetto nel mio blog dove è tutto spiegato come avverrà:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  25. Pensa io ho il problema opposto, le melanzane mi piacciono da matti, ma non fritte perché così non le digerisco, quindi riadatterò la ricetta gragliandole perché non l' ho mai assaggiata, a presto

    RispondiElimina
  26. Che bella ricetta!La proverò di certo!
    Io adoro le melanzane!!!
    C'è da leccarsi i baffi!
    Ho inserito il tuo Blog tra i preferiti sul mio.
    Ciao da Monia di Bologna.

    RispondiElimina
  27. UAO!!!una soluzione perfetta per tutte quelle povere melanzanine in attesa di essere pappate!Che buona che è!!!

    RispondiElimina
  28. e direi che ti é venuta benissimo!!!!!!!!!!!
    nene
    http://pellegrinidiartusi.blogspot.com

    RispondiElimina
  29. Io adoro la mussaka... nei miei viaggi in grecia cerco di mangiarne il più possibile visto che poi a casa non la posso più mangiare (intendo quella proprio originale, creata da una persona greca e mangiata in un posticino in riva al mare o in qualche posto caratteristico lontano dal mare)ma con questa ricetta mi è venuta voglia di provare a farla e chissà magari si avvicinerà a quella mussaka che ho mangiato a Skiathos!

    RispondiElimina
  30. Ciao! bello il tuo blog...ma soprattutto utile per un disastro come me in cucina! mi chiamo martina e mi farebbe piacere che passassi sul mio blo...e se ti piacesse, mi seguissi! ti aspetto!

    in più partecipa al mio giveaway!

    http://glamourmarmalade.blogspot.com/2010/11/first-giveaway-socute.html

    RispondiElimina
  31. Buona la mussaka... ovviamente io la faccio con la carne di soya, ma e' buona lo stesso!

    RispondiElimina
  32. Ps

    dimenticato di dire che di solito metto lo yougurt invece della besciamelle ;-D

    RispondiElimina
  33. sembra proprio buona, non l'ho mai mangiata, la devo provare al più presto, ciao!

    RispondiElimina
  34. Ricordo la mussaka mangiata ad Atene, avevo 18 anni ed eravamo ospiti di amici greci. Credo di averne mangiati tre piatti pieni. Mai fatta in casa ... avrebbe dovuto concorrere con la parmigiana di mia nonna :-)
    Baci

    RispondiElimina
  35. bellissimo blog e molto interessante la presentazione.. finalmente qualcuno con un po di gusto estetico! Siamo 3 amiche con l'amore per la cucina e per la fotografia, siamo rimaste molto impressionate dal tuo blog e col tuo permesso vorremmo inserirti nella nostra sezione link. Facci sapere se ti va, Giovanna Laura Marzia di http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/

    RispondiElimina
  36. ma che buona è la mussaka?!?!!
    Questa sembra spettacolare

    RispondiElimina
  37. Aiutooo!! che meraviglia questa moussaka, fondentissima! A presto, Giorgia

    RispondiElimina
  38. purtroppo è un periodo che ogni volta che vado al supermercato trovo sempre le melanzane mosce....e mi viene un nervoso...ma insomma perchè non le tolgono e mettono quelle belle.....comunque la mia prossima ricetta con le melanzane sarà questa...ciao

    RispondiElimina
  39. ADORO la mussaka! come del resto quasi tutte le altre ricette della cucina greca. brava!

    RispondiElimina

fettunte