martedì 20 aprile 2010

Pollo con i fiori di rosmarino

Ultimamente, su vari blog, ho visto diverse preparazioni con i fiori di ramerino. Oggi non era in programma niente del genere, ma guardando la mia pianta mi sono detta: "ora o il prossimo anno", perchè sta già inziando a sfiorire... Mi è andata bene, invece della triste fettina di pollo mi sono mangiata qualcosa di leggero e saporito. Basta veramente poco per trasformare un piatto tristissimo in qualcosa di colorato e gustoso...

pollo con fiori di rosmarino

200 gr di petto di pollo
3 o 4 cucchiai di fiori di rosmarino (il loro sapore è molto delicato)
la buccia di un quarto di limone
una puntina di peperoncino
uno spicchio di aglio
sale
pepe
olio evo

Tagliate il pollo a dadini. Lavate il limone e grattugiate, in modo piuttosto grosso, un quarto di buccia. Schiacciate l'aglio e fatelo rosolare nell'olio (io ho usato una padella antiaderente e un cucchiaio di olio evo), aggiungete la buccia di limone e fatela cuocere per un minuto. Unite il pollo, il peperoncino (pochissimo: si deve appena sentire altrimenti rischia di coprire gli altri aromi), salate e pepate. A fine cottura aggiungete i fiori di rosmarino. Mescolate e servite. Se volete decorate con altri fiori.

pollo con fiori di rosmarino

36 commenti:

  1. Il rosmarino lo uso, e ben si sa! Ma i suoi fiori non l'ho mai utilizzati! Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  2. Neppure noi abbiamo mai utilizzato questi fiori in cucina! sicuramente il profumo non manca però!!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Io uso tantissimo il rosmarino perchè mi piace un sacco soprattutto con il pollo e ne ho una pianta gigantesca in giardino, però non avevo mai pensato che i fiori potessero essere utilizzati in cucina. Grazie della dritta :)

    RispondiElimina
  4. Dai che figata...hai usato i fiori di rosmarino!!!...scusa il mio entusiasmo...ma non avevo mai pensato ad utilizarli!A casa ho una piantona di rosmarino!Grazie dell'idea!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ma che bello il pollo coi fiori!!! Ma sanno proprio di rosmarino o hanno un gusto più delicato? Ora sono curiosa! :)

    RispondiElimina
  6. No vabbe', hai fatto un piatto che e' una poesia a guardarlo.
    Ma perche' il mio rosmarino non fa fiori???? :-(

    RispondiElimina
  7. Cara, questi bocconcini di pollo sono veramente stuzzicanti!!!!!!
    In settimana posterò un timballino di riso selvatico che ho accompagnato con un pesto di spinaci frschissimi.E ti ringrazio tantissimo perchè per il pesto ho preso spunto dal tuo!!!!!!!!!
    Un abbraccio a tutti!!!!!

    RispondiElimina
  8. bella questa idea di usare i fiori di rosmarino; la mia enorme pianta in giardino ne ha ancora un bel po' perciò li userò anche io. Ciao. Lisa

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia! Leggero, delicato, colorato, buono ed elegante. Un vero capolavoro di semplicità!
    A presto!
    Alessandra

    RispondiElimina
  10. Dal mio rosmarino sono nate tante tenere foglioline non ci sono fiori però,mi ricorderò di questa ricetta appena fioriranno.Bellissimo piatto davvero scenografico!

    RispondiElimina
  11. chissà che profumino!!! E bellissimo!

    RispondiElimina
  12. non li ho mai assaggiati, ma trovo che diano un tocco delicatissimo ed elegante al piatto. un splendida idea da copiare, grazie!

    RispondiElimina
  13. non credevo si potessero usare anche i fiori del rosmarino! io ho una pianta in giardino, buono a sapersi!

    RispondiElimina
  14. complimenti! un piatto davvero super!

    RispondiElimina
  15. Pensa te che li butto sempre i fiori!!
    Bellissimo l'header!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  16. anch'io da quando ho visto tutte queste ricette coi fiori di rosmarino ho guardato la mia pianta con altri occhi...rendono davvero elegante qualsiasi preparazione, col pollo rosmarino (e fiori) sono perfetti!! una curiosità: ma si mangiano? perchè io li ho usati per decorare una omelette ma non sono riuscita a mangiarli...:D

    RispondiElimina
  17. ciao furf!
    io dico, ma solo sul mio rosmarino non arrivano i fiori????

    RispondiElimina
  18. Voglio provare questa tua versione per gustare il pollo in un modo diverso.bella ricetta

    RispondiElimina
  19. Delicato e colorato...invitante in poche parole...purtroppo il mio rosmarino ha accusato un brutto colpo quest'inverno e si sta riprendendo a poco a poco mi sa che niente fiori per quest'anno!!Bacio

    RispondiElimina
  20. Ho delle spalliere di ramerimo, veramente bellissime e piene di fiori.Non sapevo che si potessero usare. Bene a saperlo e grazie per questa piacevole ricetta e bellissima foto. Brava. Quante cose a 64 anni imparo, grazie a tutte voi. Ogni giorno qualcosa di più. Buona notte deny

    RispondiElimina
  21. più che un piatto è un vero quadro... e i fiori gli danno un tocco magico!!

    RispondiElimina
  22. Invidio moltissimo il tuo angolo verde, riesci sempre a trarne ricette raffinate e originali!

    RispondiElimina
  23. amo tutto del tuo blog le ricette le foto...la presentazione dei piatti......bravissima!!!! te la posso rubare per metterla nel mio gruppo su fb????...ciao

    RispondiElimina
  24. Ottima idea per dar colore e profumo ad un semplice pollo!
    ti consiglio in stagione anche la lavanda! ...un tocco specialissimo!:)

    RispondiElimina
  25. hai davvero trasformato questo petto di pollo in una bontà:-) un bacione
    Annamaria

    RispondiElimina
  26. Davvero rinvigorente e pieno di di profumi tutti avvolgenti e freschi... non ho mai assaggiato i fiori di rosmarino... però c'è sempre una prima volta per tutto.. tutto bene cara? baciotti dolci

    RispondiElimina
  27. ops!quante ricette mi stavo perdendo! bello questo pollo light! sfiziosissimi i cestini con le fave e meravigliosa la tua marmellata di latte!
    sei eccezionale!

    RispondiElimina
  28. un piattino profumato semplice e gustoso! che idea usare i fiori del rosmarino, non l'ho mai fatto, dovrò provare, bellissime le tue foto, e il tuo piatto.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  29. Non ho mai provato questo fiori in cucina,ma questa idea mi piglia troppo! Peccato che invece il mio rosmarino ancora deve fiorire....

    RispondiElimina
  30. Perfetto per il progetto che condividiamo tra me, te ed Aurelia! :P

    RispondiElimina
  31. Ecco come trasformare un semplice petto di pollo in qualcosa di intrigante e succoso. Delicato, fiorito... ottimo. Complimenti, il blog è davvero bello e utile!

    RispondiElimina
  32. mai usati i fiori di rosmarino...il piatto é davvero bello e credo anche saporito e leggero.

    RispondiElimina
  33. IO li ho sempre usati e mia hanno sempre dato della matta. Sono contenta di non essere la sola ad amare i fiori di rosmarino.

    RispondiElimina
  34. eh si..questo pollo dovrei proprio assaggiarlo!:)bello il condimento!:)

    RispondiElimina
  35. Scusate il ritardo nel rispondere e scusate se sarò telegrafica...

    Grazie a tutti!!!!

    @ Fiordiciliegio, breadandbreakfast:
    I fiori di ramerino sono commestibili, il loro sapore ricorda quello delle foglie, ma è molto più delicato.

    @Araba, Babs: ho letto in giro che se si staccano tanti ramoscelli di rosmarino poi non fiorisce... non so se è vero

    RispondiElimina

fettunte