mercoledì 14 aprile 2010

Cestini di pecorino con baccelli (fave) e pancetta

Preparatevi: è arrivata la stagione dei baccelli e io diventerò un po' monotona, ho già pronte per voi una serie di ricette con questo fantastico ingrediente.
Pecorino e baccelli è un classico intramontabile, in questo caso l'ho un pochino rivisitato!

cestini di pecorino con baccelli e pancetta

Pecorino romano
Baccelli sgranati
Pancetta a fette sottili
Pecorino poco stagionato
Sale
Pepe

Per ogni singolo cestino:
Scaldate un padellino antiaderente e spolverizzatelo con 4 cucchiai di pecorino grattugiato. Fatelo fondere a fuoco medio. Quando inizierà a sfrigolare giratelo e cuocetelo per 30 secondi, così da ottenere una cialda. Mettetela su una ciotolina o un bicchiere rovesciati e fatela raffreddare in modo che assuma la forma di un cestino. Allo stesso modo preparate gli altri cestini. Io sono una frana nel preparare i cestini forse sbaglio metodo, se volete provarne un altro, che penso sia più semplice, ma l'ho visto dopo che li avevo già preparati, guardate qua dalla Cuoca Pasticciona. Foderate i cestini con una fetta di pancetta e riempiteli con baccelli e pezzettini di pecorino. Pepate e, se credete, salate, ma attenzione il pecorino romano è molto saporito.

cestini di pecorino con baccelli e pancetta

34 commenti:

  1. Questa è proprio una gran bella rivisitazione!

    RispondiElimina
  2. Che buono! Davvero elegantissimo, tra l'altro, per una bella cena tra amici.

    RispondiElimina
  3. bellissimi questi cestini!!
    Io associo alle fave la classica scampagnata con buste di fave e pezzi di pecorino da mangiare con le mani.
    Questo è un piattino da vero chef!!

    RispondiElimina
  4. un connubio perfetto in presentazione molto originale.The top!un bacio Damiana!

    RispondiElimina
  5. Elegante presentazione di un piatto di per se molto semplice... Brava,brava!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. un modo elegante per portare in tavola un cibo rustico ed essenziale. mi sempbra una splendida trovata, complimenti!

    RispondiElimina
  7. Che bellini questi cestini. Ottimi per un antipasto sfizioso :) anche io amo le fave e adoro mangiarle direttamente mentre le grano :)

    RispondiElimina
  8. Ciao piacere di conoscerti....ho scoperto per caso il tuo blog...veramnete bello! complimenti le foto sono meravigliose! E questa ricetta mi sa che te la "rubo" da oggi sono una tua FAN!!! :D
    se ti va di passare nel mio blog non può che farmi piacere.....a presto

    RispondiElimina
  9. Bella rivisitazione la tuanche venire un'idea per una preparazione un po' diversa. Ora vedo, poi semmai ti dico.
    CIAO

    RispondiElimina
  10. Silvia... ecco le cialdine di pecorino.. appena ho visto le foto sono scoppiata a ridere.. perché mi avevi acennato la lotto che hai avuto a farle... davvero invitante questo cestino. devo sperimentarlo... baciotti tesora

    RispondiElimina
  11. Che bella questa ricettina! poi io adoro il formaggio ed i baccelli.. quindi che goduria!

    RispondiElimina
  12. Un idea veramente eccezionale...mi piace molto complimenti
    Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  13. Buonissimi e bellissimi a vedersi!! Ottimi come antipasto! Brava! Bacioni e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  14. Pecorino e fave, accoppiata vincente!!!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  15. bellissimi e buonissimi, brava!!

    RispondiElimina
  16. ti faccio i miei più sinceri complimenti sia per la ricetta che per la foto!

    RispondiElimina
  17. Ciao! davverp molto scenografici questi cestini! semplici e gustosi però!!
    e poi...un trio davvero perfetto!
    baci baci

    RispondiElimina
  18. Buonissimi!!! gli abbinamenti sono perfetti e genuini!!! un bacione

    RispondiElimina
  19. ma ma ma... sono fantastici! da copiare al volo!

    RispondiElimina
  20. sono meravigliosi!!!!!!!!
    già me li immagino sulla tavola di domenica illuminata dal sole ( almeno spero) un figurone, li farò sicuramente!!!
    complimenti!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. ...ma che belli, presentati splendidamente!

    RispondiElimina
  22. Bellissimi, li consocevo di parmigiano reggiano; adoro il pecorino e quindi saranno fatti prontamente. Ottimo abbinamento anche come antipastino!!!Geniale il tutto. Buona notte deny

    RispondiElimina
  23. stupendi!!!Che presentazione!!!Una cosa meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  24. che pecorino hai usato? perchè a me con il pecorino vengono sempre troppo saporite, lo devo mescolare al parmigiano

    RispondiElimina
  25. ma già ci sono le fave??? le adoro, poi con il pecorino!
    questi cestini sono veramente deliziosi e bellissimi da vedere, non so se sarei in grado di farli.....mi sembrano così delicati da fare.
    tu come al solito sei bravissima, poi questa tua creatività ci sorprende sempre.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  26. bellissimi, li voglio subito..!!!!!

    RispondiElimina
  27. Che bello! È un paniere molto divertente e ti fa venir voglia di mangiarla

    RispondiElimina
  28. Mamma mia quanti complimenti!!!!

    grazie a tutti!!!

    Corrado: ora sono curiosa!

    La cuoca pasticciona: hai visto che ho scritto di seguire i tuoi consigli per le cialdine? Bacio!

    Acquaviva: per queste cialdine ho usato il pecorino romano, quello bello stagionato, sono MOLTO, MOLTO saporite, per qualcosa di piùù delicato continua a mescolarlo con il parmigiano oppure usa solo il parmigiano...

    Rebecca: per fare i cestini segui i consigli della Cuoca PAsticciona, c'è il link al post dove spiega come farli, sicuramente è un metodo più facile e di sicuro di riuscita migliore rispetto al mio.

    RispondiElimina
  29. Mamma mia quando l'ho letto mi sono piegata in due... le hai provate a rifarle?

    RispondiElimina
  30. bella da matti, fporse non avrei aggiunto il pecorino anche dentro ma per il resto chapeau!

    RispondiElimina

fettunte