lunedì 11 aprile 2011

Cucinare con gli scarti (1): le foglie di ravanello (salsa verde con le folgie di ravanello)

Sono rimasta affascinata da due post letti nei giorni scorsi (il primo è quello di Alex e il secondo...  ve lo dirò la prossima volta!!! :-)  ) dove vienecucinato quello che di solito si scarta...
Cosa ci fate con le folgie di ravanello? Fate come ho sempre fatto io e le buttate? Ecco Alex suggerisce di farci il pesto.
Io vi dico di preparare una salsa verde, come quella che si fa col prezzemolo e di accomapagnarla ai ravanelli.
Volete un altro consiglio? Prendete le foglie più fresche dei ravanelli e mescolatele all'insalata, mi sono ricordata che lo facevano mio babbo e mia nonna :-)



salsa vere di foglie di ravanello

Salsa verde con foglie di ravanello

Foglie di ravanello (quelle di due mazzetti)
1 uovo sodo
una fetta di pane bagnata nell'aceto
2 filetti di acciuga sotto sale
1 cucchiaio di capperi
olio evo
sale

Lavate le foglie di ravanello e asciugatele.
Strizzate il pane e togliete il sale dai capperi e dai filetti di acciuga.
Treitate tutti gli ingredienti, aggiustate di sale (se lo ritenete necessario) e mescolate bene aggiungendo abbondante olio evo.

salsa vere di foglie di ravanello




Partecipo a cuciniamo con le foglie di Dauly


17 commenti:

  1. non si butta via niente!10 e lode!

    RispondiElimina
  2. Sono rimasta folgorata dalla foto!!!! FAVOLOSA!!!!!!
    e poi l'idea di usare le foglie di ravanello, è semplicemente fantastica...
    E l'aglio...che fine ha fatto??? non dirmi che non ti piace =_^
    hahaha

    RispondiElimina
  3. Bravissima questa si che è un ottima rubrica ;)

    RispondiElimina
  4. Berrò (e mangerò) con gli occhi ogni parola di questa rubrica, adoro i riciclaggi!!!

    RispondiElimina
  5. Che buono, io ho postato la settimana scorsa anche un pesto ai ravanelli sul mio blog leggermente modificato da quello di Alex! proveró con questa tua ricetta ! un bacione

    RispondiElimina
  6. Complimentoni... Belle foto e buona la crema. Io sono uno di quelli che gli scarti a momenti li usa giornalmente... Ciao.

    RispondiElimina
  7. Fantastica ricetta, viva gli scarti!!

    RispondiElimina
  8. Sai che anche io le metto nell'insalata? pero' ci vedo bene anche questa salsina qui ;)

    RispondiElimina
  9. a me non fanno impazzire i ravanelli ma questa tua presentazione e' davvero invitante non che scenogrfica!

    RispondiElimina
  10. che splendida idea!
    e che bella presentazione...il rapanello sembra una ninfea su di un lago verde!! che brava che sei!

    RispondiElimina
  11. davvero davvero gustosa! :-) ciao Ely

    RispondiElimina
  12. Mai provata... idea originalissima!

    RispondiElimina
  13. Bella ricetta. Brava!!!

    PS - potresti fare foto un po' piu' brutte? Ci intimidisci.....

    RispondiElimina
  14. Subito da riprovare :-D
    Sei davvero brava!
    Cri

    RispondiElimina
  15. Magari lo hai già sfogliato, altrimenti dai un occhio a "cucina a impatto (quasi) zero"- bello bellissimo ecologico e creativo.
    Appena comprato e già ne sono perdutamente innamorata. Sento che l'ennesima mania si anniderà nella mia povera mente: nonbuttarenonbuttarenonbuttare.

    RispondiElimina
  16. complimenti per l'idea...molto carina, hai mai assaggiato il ciuffo verde delle carote? ha un sapore molto interessante da rielaborare!

    RispondiElimina

fettunte