lunedì 4 marzo 2013

Risotto col topinambur

Il mio topinambur mi ha dato grandi soddisfazioni: questo anno il raccolto è stato super e continuo ancora a tirar su tuberi!

risotto con topinambur 004

Questo è un risotto semplicissimo, ma unico per la sua bontà, in questi giorni l'ho preparato spessissimo solo per me perchè al resto della famiglia i topinambur non piacciono... non sanno quello che si perdono!

topinambur

80 gr di riso
80 gr di topinambur
1 pezzettino di cipolla
olio evo
brodo
sale
pepe
erba cipollina
parmigiano

Lavate i topinambur e sbucciateli.
Fate soffriggere in un po' di olio evo la cipolla tritata finemente (o uno scalogno, ci sta bene lo stesso!).
Unite i topinambur tagliati a fettine sottilissime (ho usato la mandolina) e fate insaporire per qualche minuto.
Aggiungete il riso, mescolate bene e portatelo a cottura aggiungendo piano, piano del brodo caldo.
Aggiustate di sale e di pepe.
A fine cottura cospargetelo con del parmigiano grattugiato, mescolatelo bene e servitelo con dell'erba cipollina tritata.

Altre ricette con il topinambur:

33 commenti:

  1. Un tubero che non abbiamo ancora avuto occasione di provare! il tuo risotto ci sembra delicato e semplice!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Adoro i topinambur, da quando li ho scoperti credo siano perfetti!! Un abbraccio e complimenti per questo risottino meraviglioso :D Un felice pomeriggio Silvietta :)

    RispondiElimina
  3. Ho commissionato alla mamma la piantagione del topinambur, in campagna.
    Mi consigli di far scorta ora di tuberi da piantare o c'è la possibilità che li trovi anche verso maggio, se vado al super?
    grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so, secondo me aspettare maggio è un rischio: non so se li troverai ancora... io ne "diemnticai" qualcuno in frigorifero, se non sbaglio era marzo inoltrato e avevano già germogliato... da qualche parte avevo visto un video dove parlavano della coltivazione in casa dei topinambur e di altri tuberi e di come favorire la germogliazione, vado a cercarlo, ti potrebbe essere utile!

      Elimina
    2. qua c'è il video io proverò con le patate!
      http://www.casahelp.com/giardinaggio/orto-sul-balcone-la-coltivazione-nel-sacco/

      Elimina
  4. io non l ho mai adoperato ma sai quante volte al negozio l ho preso in mano e poi l ho depositato al suo posto...
    mi salvo la ricetta per provare il topinambur...
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo facevo anche io... poi una volta provati non li ho mollati più!

      Elimina
  5. A me piace molto il topinambur ma non l'ho ancora provato per il risotto. Mi hai proprio dato un'ottima idea

    RispondiElimina
  6. mai provato.. e sinceramente mai visto qui in giro.. forse non l'ho semplicemente mai cercato.. ha un aspetto simpatico, sarà la volta che mi metto a cercarlo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo non si trova facilmente, qua, prima di coltivarlo, lo trovavo solo in un supermercato: esselunga, ora sto iniziando a vederlo anche nei supermercati coop...

      Elimina
  7. Una particolare ricetta, complimenti

    RispondiElimina
  8. i nostri cinghiali non ci lasciano tuberi, ma mi piacerebbe piantarli questi fiorelloni bellissimi.... visti i risultati con il risotto!
    un abbraccio
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra se vuoi qualche tubero te lo faccio avere tramite la mamma o la zia... bacio!

      Elimina
  9. Non sai quanto ami il topinambur, e con il riso non l'ho ancora provato, deve essere delizioso!!! Un abbraccio Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una delle ricette più buone che ho provato!

      Elimina
  10. davvero buono il topinambur, chi lo evita non sa davvero cosa si perde, un tubero dal gusto leggero e delicato ed anche per questo non facile da trattare, in quanto ha un sapore facile da coprire.
    Molto originale la ricetta, mi aggiungo tra i tuoi followers

    RispondiElimina
  11. Ciao, mi sono unita ai tuoi sostenitori, se ti va fallo anche tu.
    Francesca.

    RispondiElimina
  12. Nuova follower !!! complimenti per il tuo blog ! passa da me http://atuttoricetteenon.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Ricetta interessante, belle foto, molto gustoso, che mi piace il tuo blog è di alta qualità e ha molte varianti...
    Vi invitiamo a visitare il mio blog di Valencia, con ricette tradizionali della regione di Valencia.
    http://valenciagastronomic.blogspot.com.es

    Questa settimana 'ricetta di frittelle di zucca ' e la venuta "Mona Pasqua ' che si sta per perdere?

    Inoltre, se ti piace la gastronomia Valenciana, è possibile inserire il codice HTML nel tuo blog e avrete accesso diretto al mio blog, vedrai che cool.

    RispondiElimina
  14. davvero invitante :)
    ti seguo. kiss

    http://muchoney.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Delicious and beautifully presented!

    Jerusalem artichokes I used only raw salad. I'll try what you've cooked

    RispondiElimina

fettunte