lunedì 12 novembre 2012

Crostata con mele cotogne... meringata

 crostata di mele cotogne 006

Con le ultime mele cotogne è uscita questa torta, fatta ben due volte... (ho poca fantasia mi sono praticamente autocopiata da qui!)

Io ho usato una volta uno stampo di 22 cm di diametro e l'altra volta uno rettangolare di 11 per 35 cm.

crostata di mele cotogne 020-001

Dosi per la frolla:
 200 gr di farina
80 gr di zucchero
100 gr di burro
1 pizzico di sale
2 tuorli

Dosi per la farcia:
350 gr di mele cotogne già sbucciate e private del torsolo
200 ml di vino bianco
1 baccello di vaniglia
180 di zucchero
100 ml di acqua

Dosi per la meringa:
2 albumi
zucchero il doppio del peso degli albumi

Preparate la frolla e foderate lo stampo precedentemente imburrato o ricoperto di carta forno.Mettete lo stampo in frigorifero per un'ora. Poi ricoprite la frolla con i fagioli (secchi o di ceramica) e fatela cuocere in forno caldo a 170°(per la temperatura regolatevi in base a come cuoce il vostro forno) per una ventina di minuti. Gli ultimi 10 minuti fatela cuocere senza i fagioli.

Tagliate le mele cotogne a dadini e mettetele in un tegame col vino, lo zucchero, l'acqua e il baccello di vaniglia.
Fatele cuocere finchè saranno morbide.
Scolatele e fatele freddare.
Schiacciate le mele cotogne con un forchetta e disponetele sul guscio di frolla.

Preparate la meringa montando gli albumi con un pizzico di sale, quando gli albumi iniziano a motare aggiungere gradualmente lo zucchero, montate finchè il composto sarà bello compatto.
Versare le mele sulla frolla,  e decorate la crostata con la meringa come più vi piace.
Infornate a 100° per circa un'ora. La meringa sarà bella croccante fuori e più morbida dove tocca le mele.

Altre ricette con le mele cotogne:

22 commenti:

  1. Beh, un vero capolavoro.. davvero.. pare un quadro del 1700 e ne ha tutto il fascino..! Complimenti, di cuore! E' bellissima! :D Un abbraccio e dolce lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! Carinissima come sempre, grazie!!! un abbraccio!

      Elimina
  2. eessivede che ti è piaciuta! ed anche a me! ho già preso nota e messa alla caccia di mele cotogne

    RispondiElimina
  3. Non ci credo!!! ho tutti gli ingredienti...quasi quasi ti copio io !!! Buona giornata, Flavia

    RispondiElimina
  4. Madonna Silvia, come mi piacciono le torte meringate! Ci si vede da Marco, dalla Chiara e soprattutto da Duccio!!! Baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le torte meringate sono anche la mia passione... sai che l'ho rifatta anche ieri sera per una cena con amici? :-) baci!

      Elimina
  5. Bella questa torta...
    E pensare che ho un albero di mele cotogne e non le ho mai usate... :)
    Stavolta potrei, però, per provare questa ricetta! :)
    Una domanda...
    Il forno, meglio ventilato o statico?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! hai un albero di mele cotogne? Invidia!!!!
      Io di solito uso il forno statico... non so se sia meglio o no...

      Elimina
    2. Allora userò il forno statico anche io... visto che ti viene benissimo forse anche quello ha il suo merito! :)

      Elimina
  6. che buona che deve essere..ho fatto proprio ieri la confettura di cotogne!!
    Buona serata!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa! la confettura di cotogne è una delle mie preferite!

      Elimina
  7. ciao che meraviglia!mi sono unita ai tuoi lettori se ti va passa a trovarmi e partecipa al mio contest, mi farebbe piacere:

    www.dolcementeinventando.com

    RispondiElimina
  8. bellissima, sono quelle torte che racchiudono un sapore delizioso ma sono così belle che dispiace mangiarle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .... no, no a me non dispiace mangiarle!!!! :-))

      Elimina
  9. Che bella questa crostata! molto ricercata con le mele cotogne e splendida la decorazione di meringa!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Carissima......si avvicina il natale ed è stato sempre simpatico partecipare ad uno Swap.....scambio regali.....che ne dici....se ancora non lo ha organizzato nessuno potrei farlo io....chiaramente per organizzare ho bisogno almeno di 10 adesioni...minimo....rispondi sul mio blog se sei daccordo...se mi ritrovo almeno 10 adesioni lo organizzo:-) io spero che si faccia...vi aspetto numerosi:-) ti mando un bacione:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  11. Ciao! Iscritta al blog solo solo per il nome!
    Pensa che è stato uno di quelli a cui abbiamo pensato prima di creare il nostro.
    (Che vive da una sola settimana :) )
    Mi sono iscritta anche perchè mi piace trovare ricette nuove, cose che non so fare.
    Come questa ad esempio, la marmellata di cotogne la conoscevo fino a ore solo nelle formine che faceva mia nonna!

    RispondiElimina

fettunte