venerdì 3 agosto 2012

"Gnudi" con i tenerumi (o talli) di zucca

Questo blog va in vacanza... anche se, dal numero di cose pubblicate da novembre ad ora (8 ricette e un resoconto fotografico della vacanza in Cina),  si può dire che il blog è in vacanza da un bel po'... comunque staccherò la spina almeno fino a settembre.
Buone vacanze a tutti voi!

tenerumi e zucca lunga 016

Vi lascio con la ricetta degli gnudi (sono semplicemnte il ripieno dei ravioli) fatti con i tenerumi della zucca, ebbene sì mi sono innamorata di questa verdura, ma purtroppo non si trova facilmente qua da me. Se non li trovate sostituiteli con gli spinaci, come suggerisce la ricetta originale.

gnudi di tenerumi

Per 3 persone

300 gr di tenerumi (foglie e germogli già staccate dai gambi)
250 gr di ricotta
1 uovo
1 tuorlo
3 cucchiai di parmigiano
noce moscata
3 cucchiai di farina per l'impasto
sale
pepe

farina per "rivestire" gli gnudi

Lessate i tenerumi, scolateli e fateli raffreddare. Strizzateli bene e  tritateli finemente.
Aggiungete le uova, il parmigiano, la ricotta, la farina, un pizzico di noce moscata e aggiustate di sale e pepe.
Mescolate bene l'impasto.
Fate delle palline della dimensione di una noce e passatele nella farina.
Fate cuocere gli gnudi in acqua bollente e scolateli via, via che vengono a galla. (vi consiglio di non immergerli tutti insieme)

Conditeli a piacere con del burro e della salvia o, come piacciono a me, con del pomodoro.

gnudi con i tenerumi 002







































Altre ricette con i tenerumi:

22 commenti:

  1. Ottima idea, se riesco a procacciarmi dei tenerumi la proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta! La prossima volta che troverò i tenerumi farò la ricetta che mi hai consigliato :-)
      ciao!

      Elimina
  2. il problema è trovare i tenerumi
    peccato sono senz'altro buonissimi
    ciao Silvia buon weekend

    RispondiElimina
  3. Che buoni gli gnudi, mi ricordano tanto Cortina!!

    RispondiElimina
  4. interessante.... non sapevo nenache che si potessero mangiare! buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, credo che si mangi solo quelli della zucca lunga, quella siciliana che qualcuno chiama zucca serpente.
      Ciao

      Elimina
  5. Che buoni!!! Mi verrebbe voglia di infilzare con la forchetta il video!!

    RispondiElimina
  6. Buonissimi, concordo! Invitanti davvero! Non preoccuparti, noi ti aspettiamo e intanto goditi le vacanze!! :D Un abbraccio e rilassati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rilassati, hai detto bene, è quello che mi ci vuole! per ora è solo il blog in vacanza io ancora devo aspettare...
      Un abbraccio cara Ely!

      Elimina
  7. utilizzare i talli di zucca per i gnudi è GENIALE!!!! *__* cavoli me ne sono innamorata stò già pensando a com'è la consistenza e com'è il sapore... credo che una di queste domeniche... visto che sono anche in linea con la mia dieta :)

    RispondiElimina
  8. Ciao, un primo piatto ricercato proprio per l'ingrediente principe! Davvero semplici e intriganti questi gnudi! Quasi quasi li proviamo!
    baci baci

    RispondiElimina
  9. meglio poche (ricette) ma buone...

    RispondiElimina
  10. ciao ma che bontà io mi sono aggiunta se vuoi passare da me dopo le vacanze!un bacio

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Uhhh! Mia mamma, siciliana doc, va matta per i tenerumi, li compra spesso al mercato, al banchetto di un compaesano emigrato come lei in quei di Torino.

    RispondiElimina
  13. Che bontà...avessi ancora l'orto di mio babbo al quale attingere...

    RispondiElimina
  14. Just desire to say your article is as amazing. The clarity in your post is
    just excellent and i could assume you’re an expert on this subject. Well with your permission allow me to grab your RSS feed to keep up to date with forthcoming post. Thanks a million and please continue the rewarding work.

    RispondiElimina
  15. che bontà!Da oggi hai una nuova fan che si aggira felice nel tuo blog!Complimenti ci sono delle ricette da provare assolutamente!Se ti va passa a trovarmi nella mia cucina,mi farebbe molto piacere!

    RispondiElimina
  16. ma che belli!! complimenti, foto bellissime! :-)

    Federica :-)
    www.mipiacemifabene.com

    RispondiElimina

fettunte