mercoledì 9 gennaio 2013

Crema di topinambur

topinambur 011-001

Da quando posso raccogliere il topinambur direttamente dal giardino di casa mia questa crema è diventata il mio cavallo di battaglia. Solo ieri ne ho raccolti 3 kg e non vi dico quante radici si nascondono ancora sotto terra!

Due anni fa ho provato a piantare qualche radice di topinambur in giardino, anzi in due zone del giardino: in una zona assolata e in una zona all'ombra, entrambe vicino ad una fontanina dove la terra è un po' più umida, perchè ho notato che nella campagna intorno a casa mia i topinambur crescono principalmente lungo minuscoli corsi d'acqua. Nella zona all'ombra sono nate pochissime piantine e piantine sono rimaste... nella zona soleggiata c'è stata un'esplosione: le piante a fine estate sono diventate alte più di tre metri e si si sono ricoperte di fiori gialli e, cosa più importante, le radici si sono riprodotte in modo incredibile, solo lo scorso anno ho raccolto quasi 10 kg di topinambur e questo anno saranno molti di più!

Coltivare il topinambur non richiede attenzioni, basta piantarlo in una zona esposta al sole e ricordarsi di annaffiarlo un po' in estate e il gioco è fatto (almeno per me è stato così)

Per chi fosse interessato a piantarlo: ricordate che una volta piantato sarà difficilissimo da togliere perchè è molto infestante.
In fondo a questo post troverete una foto della dimensione delle piante a luglio

topinambur 011

crema di topinambur 011

Per 3-4 porzioni

600 gr di topinambur già pelati
200 gr di patate
brodo vegetale o acqua
3 cucchiai olio evo
1 cipolla piccola
sale
pepe
Erba cipollina (facoltativa)

Tritate finemente la cipolla e fatela appassire nell'olio evo.
Unite le patate e i topinambur tagliati a dadini e fate insaporire.
Coprite con a filo con il brodo o con l'acqua (viene buona in entrambi i casi!) e fate cuocere finchè il topinambur diventa morbido.
Con il frullatore ad immersione frullate il tutto, aggiustate di sale e pepe e servite( se secondo voi il risultato è troppo liquido rimettete tutto sul fuoco fino al raggiungimento della giusta consistenza, se è troppo denso aggiungete un po di acqua).
A me piace servita con un po' di erba cipollina tritata.

 crema di topinambur 009

Altre ricette con il topinambur:

30 commenti:

  1. Io li adoro, e qui a roma sono introvabili, a me li ha mandati una foodblogger carinssima, penso che verso fine inverno proverò a piantarli anche io!! Così potrò fare questa crema, che mi sembra davvero super!!
    Buona giornata!
    Elisa (www.psicheecannella.blogspot.it)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai dai piantali così li avrai per tutto l'inverno!!!

      Elimina
  2. Voglio anche io questa pianta infestante!!
    Cercherò di evitare di coltivarla all'ottavo piano, ma chiederò un pezzetto di terra alla mamma, in campagna!
    ora mi studio come fare..
    grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avvisa la mamma che poi non se ne libererà più!!!!
      bacio!

      Elimina
  3. Li ho presi, li ho presi!! (Per poi sapere che mia madre li aveva in giardino, evvabbè!) :D Adesso voglio provare qualche ricettina e.. la tua è in lista. Che bontà Silvietta! :) Un bacione immenso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che se tua mamma li ha in giardino puoi sperimetare tutto quello che vuoi!
      Bacione!

      Elimina
  4. Mamma mia che meraviglia questa zuppa! E poi, questa è la stagione dei brodi caldi caldi e delle buonissime zuppette...
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. é vero è la stagione dei brodi caldi e delle zuppe e quasi quasi stasera replico!
      bacio

      Elimina
  5. Zuppa che sembra estasiante e inebriante come un vero comfort food! Una delizia in tutti i sensi!! Mi devo decidere e provarlo poichè questo gusto ancora mi è ignoto. Complimenti per la ricetta e per i suggerimenti. A presto, Clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Clara, se ti piace il carciofo ti consiglio di cercarlo e di provarlo, il sapore del topinambur ricorda proprio quello del carciofo :-)

      Elimina
  6. Allora, ormai devo assolutamente provarlo questo topinambur!! mi ispira un sacco, qui si trova ma è costosissimo...vabeh, farò questo piccolo sacrificio e lo proverò!!
    grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero, purtroppo nei negozi è un po' caro...
      a presto!

      Elimina
  7. Troppo buono iltopinambur....lo mangerei tutte le sere, infatti proprio ieri sera ho preparato una vellutata con porro e topinambur, la tua con le patate deve essere squisita!!! Da provare....
    Un saluto da Emanuela di Ricamidipastafrolla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco ora mi ha incuriosito l'accostamento porro e topinambur... non mi resta che provare!
      Ciao!

      Elimina
  8. Anche io faccio spesso una crema simile, è deliziosa, adoro il topinambour e non vedo l'ora di avere un orto/giardino per poterlo coltivare anche io! Grazie delle preziose indicazioni, le terrò a mente!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  9. io li adoro e al super non costano neppure poco...mi piacerebbe provare a piantarli in giardino!
    Che delizia la tua crema.............

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ricorda solo una cosa se li pianti poi sarà difficilissimo liberartene!
      un bacio!

      Elimina
  10. Sto seriamente meditando di chiedere a mio padre di piantarne un po' nel giardino, ma non so se sarebbe contento di avere mezzo giardino invaso dal topinambur :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm è un rischio da correre!!! un abbraccio :-)

      Elimina
  11. non conoscevo questo prezioso prodotto della terra! deve essere squisito cucinato seguendo la tua ricetta! ti scopro ora e noto con piacere che tutte le tue ricette sono molto ricercate! ti seguo volentieri :)
    passa a trovarmi se ti va
    un abbraccio
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. Buono da noi si trova tanto e piace molto a mio padre!! Ottima la tua crema

    RispondiElimina
  13. Davvero meravigliosa. Ho scoperto il topinambur soltanto da un anno... la proverò! F.

    RispondiElimina
  14. io l'ho scoperto a "Hell's Kitchen", incuriosita l'ho chiesta al mio fruttivendolo di fiducia, che me le ha fatte provare... buona, la sposo volentieri con zucca e piselli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco ora lo dovrò provare anche in questo modo! ciao!

      Elimina
  15. Il topinambur è stata una nostra recente scoperta e la diecimesenne di casa è colei che più li ama! Proverò la tua zuppa ma con il mio pollice nero non mi azzardo a piantarli!

    RispondiElimina
  16. a me il topinambur piace moltissimo ed apprezzo molto anche le creme, la proverò!

    RispondiElimina

fettunte